Livigno

Livigno è conosciuta per essere una famosa località sciistica ma anche un’importante destinazione per lo shopping e una meta molto amata anche in estate.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Con un centro storico che sorge a 1816 metri d’altitudine tra il Parco Nazionale dello Stelvio e l’Engadina, Livigno è una vera e propria perla della Valtellina. La città è il comune più settentrionale della Lombardia ed è una stazione turistica che richiama visitatori da tutta Italia sia in estate che in inverno grazie ai suoi splendidi paesaggi naturali. Le prime notizie sulla città risalgono attorno al XII secolo quando Livigno era una piccola comunità agricola sotto il controllo di Bormio. La sua crescita economica è sempre stata condizionata dal suo isolamento geografico ma anche dalla città di Bormio che non voleva Livigno potesse gestire i commerci sugli alti passi della zona. Solo nel XVII secolo la città è riuscita a ottenere una certa autonomia ed esenzioni sul pagamento di dazi e tasse.

Agli inizi del Novecento è stata costruita la strada di collegamento tra Bormio e Livigno tramite il Passo del Foscagno, strada che però all’inizio era percorribile solo in estate e si è dovuto attendere il 1952 per vederne anche l’apertura invernale. Negli anni Settanta viene aperta al traffico privato la Galleria Munt La Schera, un tunnel che permette a Livigno di essere collegata con la Svizzera e, più in generale, con il Nord Europa. Qualche anno dopo Livigno viene riconosciuta come zona extra doganale e la città dà così il via allo sviluppo turistico. Da piccolo centro dedito all’agricoltura e alla pastorizia Livigno è diventata negli anni una località turistica molto ambita, grazie anche allo sviluppo di infrastrutture e strutture ricettive.

Livigno è ora conosciuta per essere una delle mete sciistiche più importanti ed attrezzate della Lombardia, ma anche un’importante destinazione per lo shopping e una città molto frequentata durante la stagione estiva grazie al suo patrimonio naturale. Durante l’inverno Livigno è una località che vanta moderni impianti e numerosi servizi che richiamano non solo amanti dello sci ma anche dello snowboard, dello sci di fondo e del telemark. In estate, invece, l’altopiano di Livigno circondato dalle Alpi Retiche si presta come la destinazione ideale per organizzare camminate, trekking ed escursioni stando immersi nel verde.

Dove sciare a Livigno

Livigno si presenta come una tra le più rinomate stazioni invernali d’Europa grazie alla possibilità di svolgere diverse attività sportive, di rilassarsi con dell’ottimo shopping e di assaggiare specialità della cucina locale. L’area sci di Livigno si estende per un totale di 115 km di piste, di cui 30 km di piste per sciatori principianti, 65 km per esperti e 20 km per freerider. All’interno della Ski Area sono presenti anche ben quattro snow park di diverse dimensioni.

Grazie alla sua posizione Livigno permette di sciare su entrambi i versanti della montagna, dove da un lato si trova il comprensorio del Mottolino e dall’altro quello del Carosello 3000. Nell’area centro alpina è possibile raggiungere le piste a 2800 metri d’altitudine e ammirare dall’alto splendidi panorami naturali. Questo, inoltre, consente a Livigno di avere una stagione sciistica che va da novembre a maggio con condizioni di neve sempre ottimali.

Oltre a vantare ottimi istruttori di sci e un campo scuola per principianti Livigno presenta anche una pista riservata agli slittini, una pista dedicata ai bob e un’area gioco per i bimbi che non sciano ma vogliono divertirsi con la neve. Circa trenta chilometri di piste, invece, attendono gli appassionati dello sci di fondo che nel mese di dicembre possono assistere a “La Sgambeda”, una gara internazionale di gran fondo.

Dal 2017, inoltre, la zona è dotata di una Biathlon Arena, ovvero un’area attrezzata con 12 postazioni di tiro elettroniche adatta sia a chi vuole avvicinarsi al biathlon sia ai più esperti che devono allenarsi. Gli amanti delle ciaspole, infine, possono percorrere vari splendidi itinerari di diversa lunghezza e difficoltà.

L’area è dotata anche di bellissimi rifugi, ristori e après ski sia alla partenza degli impianti che in quota dove è possibile concedersi dei momenti di relax accompagnati da piatti della cucina valtellinese. Per organizzare un pranzo in quota non è necessario avere gli sci ai piedi dato che i principali rifugi sono raggiungibili tramite gli impianti di risalita.

Skipass per Livigno

La Ski Area di Livigno permette di acquistare un unico skipass che concede l’uso di tutti gli impianti di risalita su entrambi i versanti della Ski Area (Mottolino e Carosello 3000). Ci sono diverse tipologie di skipass come il giornaliero per sciare da mattina a sera oppure il mattiniero, il pomeridiano, il pluri-giornaliero ma anche gli abbonamenti.

Molte, inoltre, sono le offerte e le promozioni attivate ogni stagione per famglie e giovani ragazzi. Lo skipass può essere acquistato presso le biglietterie alla partenza degli impianti oppure online sul sito internet ufficiale.

Cosa fare in estate a Livigno

Non tutti sanno che Livigno è anche nota come “il piccolo Tibet” per i suoi splendidi paesaggi che ricordano molto quelli tibetani. La località si trova in un altopiano che ha conquistato negli anni molti artisti tra cui lo scrittore Alfredo Martinelli che nel 1967 ha pubblicato la sua opera “Livigno piccolo Tibet”. Livigno ha sviluppato un’ampia offerta turistica anche per la stagione estiva quando molti visitatori raggiungono questa località per scappare dal caldo delle città e godersi ottimi panorami.

Mountain Bike

I pendii che in inverno sono ricoperti di bianco grazie alle nevicate, in estate si tingono di verde e diventano sentieri panoramici, trail per MTB e adrenalinici tracciati downhill. Dai principianti ai più esperti tutti possono sfruttare gli impianti di risalita su entrambi i versanti della montagna per fare escursioni in bici in quota, raggiungere le piste dei Bikepark o lanciarsi in discese tra i boschi. In particolare, gli appassionati di MTB e downhill qui possono trovare ben tre aree.

Il Mottolino Bike Park è l’ideale per downhill e freeride per i rider avanzati e principianti, mentre il Mountain Park Carosello 3000 presenta tracciati per tutti i livelli e percorsi enduro; infine, il Mountain Park Sitas è il posto giusto per biker principianti e di livello medio, dato che qui si trova la “Bike Academy” (MTB8) un percorso lungo 5 km con 8 aree d’esercizi progettato proprio per chi è alle prime armi!

Escursioni

Livigno si trova all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio e al confine con il Parco Nazionale Svizzero, per questo gli amanti delle escursioni a piedi o del nordic-walking troveranno numerosi itinerari da percorrere. La città è una destinazione che sa accontentare tutti: dalle facili passeggiate per famiglie ai percorsi trekking lunghi più giorni. Diversi itinerari permettono di raggiungere i numerosi rifugi che sorgono sopra i 2000 metri di altitudine e regalano splendide visuali.

Nel centro paese è presente una pista ciclo-pedonale che permette di raggiungere il Lago di Livigno e una volta qui è possibile fermarsi per un pic-nic vista lago oppure proseguire fino ad arrivare ai Laghi di Cancano. Uno tra gli itinerari più belli è il “Giro delle Tee”, un percorso circolare di circa 18 km che permette di scoprire le antiche Tee, ovvero le caratteristiche baite in legno tipiche della zona.

Parco avventura per bambini

I bambini possono divertirsi alla Kids Area Adventure che si trova all’arrivo della cabinovia Carosello 3000, dove vengono svolte delle attività per stimolare le loro abilità motorie. L’area è sviluppata su due livelli: il livello superiore è dedicato ai bambini più grandi (6-12 anni) mentre quello inferiore è riservato ai bambini più piccoli (3-6 anni).

In alternativa grandi e piccini possono provare il Parco Avventura Larix che si trova circondato da un antico bosco di larici, poco lontano dal centro cittadino. Qui tutti possono accedere a nove percorsi di diverso livello e difficoltà tra ponti sospesi, cavi e itinerari che mettono alla prova l’agilità.

Aquagranda

Non tutti sanno che Livigno essendo situata a 1816 metri di altitudine risulta essere l’altopiano più alto d’Europa e il secondo al mondo dopo Città del Messico. La città, quindi, è l’ideale per tutti coloro che vogliono allenarsi in quota. Oltre a vantare numerosi sentieri per bici e corsa, Livigno presenta anche il centro sportivo Aquagranda, un luogo in grado di coniugare sport, divertimento e benessere.

Con i suoi 10.000 mq AquagrandaActive You è un centro che accoglie famiglie con bambini che possono divertirsi nell’area Slide&Fun, persone in cerca di relax e sportivi che possono godere del servizio Fitness&Pool e dell’esperienza di medici e professionisti del settore. Non manca anche una zona riservata al benessere che si trova nell’area Wellness&Relax.

Centro di Livigno

La città di Livigno vanta un bellissimo centro storico pedonale che è caratterizzato dalla presenza di negozi, locali e ristoranti. Questa, in particolare, è la località ideale per gli amanti dello shopping dato che è una zona extra-doganale che consente di fare acquisti a costi ridotti grazie ai particolari sgravi fiscali. Camminando per le vie del centro si possono trovare numerosi negozi, boutique e botteghe che vendono diverse tipologie di prodotti dall’elettronica all’abbigliamento, dai prodotti d’artigianato agli accessori.

Da non perdere in centro città anche una visita al Museo di Livigno e Trepalle, noto come Mus!, che racconta la storia di questa città e di come sia diventata da piccolo villaggio agricolo un’ambita destinazione turistica. In particolare qui sono presenti utensili e attrezzi di uso quotidiano che rivelano le origini contadine di questo territorio e le ricostruzioni degli ambienti interni delle case di un tempo.

Dove dormire a Livigno

Livigno vanta davvero un’ampia offerta di strutture ricettive di diversa tipologia e fascia di prezzo. La scelta della sistemazione dipende dal tipo di soggiorno che si decide di fare: se siete amanti dello sci meglio una soluzione più vicina agli impianti di risalita, se invece volete un soggiorno all’insegna dello shopping meglio un hotel in centro con tutti i comfort.

In ogni modo il centro di Livigno non è molto grande per cui qualsiasi sia la zona prescelta sarà facile spostarsi a piedi o con gli autobus cittadini. Soprattutto in inverno, però, Livigno è una destinazione molto ambita, per questo il consiglio è quello di prenotare con anticipo la vostra sistemazione in moda da non incombere nel tutto esaurito.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Livigno

Appartamento
Appartamenti Astra
Livigno - In varie zone di Livigno (Check-in: Via Saroch 606)Misure sanitarie extra
7,9Buono 881 recensioni
Vedi Tariffe
Residence Nevegall
Livigno - Via Olta 258Misure sanitarie extra
7,7Buono 632 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Alpina
Livigno - Via Bondi 15Misure sanitarie extra
8,4Ottimo 515 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come raggiungere Livigno

Fino alla metà del Novecento, prima che venisse aperto il Passo del Foscagno, il paese di Livigno rimaneva durante l’inverno completamente isolato dal resto del mondo poiché non erano presenti vie di comunicazione. Con l’apertura del Passo il paese è stato finalmente collegato con le altre località lombarde.

Ora chi arriva in macchina da Milano, o più in generale da Lombardia e Piemonte, deve percorrere la SS36 in direzione Lecco fino a Colico per poi prendere la SS38 dello Stelvio in direzione Sondrio-Tirano-Bormio. Infine, è necessario viaggiare lungo la SS301 del Passo del Foscagno fino a Livigno.

In alternativa è possibile raggiungere la città attraverso il Pass dal Fuorn e il Tunnel Munt La Schera (frontiera Passo del Gallo). Quest’ultima è la soluzione ideale per coloro che provengono dal Trentino Alto Adige, dal Veneto, dall’Engadina Svizzera e da tutto il Nord Europa.

Chi vuole viaggiare in treno deve prima raggiungere la stazione di Tirano e una volta lì prendere un autobus alla volta di Livigno. Nei mesi invernali, inoltre, è presente il servizio Livigno Express che collega tramite corse di autobus gli aeroporti lombardi di Linate, Malpensa e Bergamo Orio al Serio con la città di Livigno.

Meteo Livigno

Che tempo fa a Livigno? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Livigno nei prossimi giorni.

lunedì 26
martedì 27
mercoledì 28
giovedì 29
venerdì 30
sabato 1
12°

Dove si trova Livigno

Livigno è una rinomata destinazione turistica dell’Alta Valtellina situata non troppo distante dal confine con la Svizzera. La città dista 230 km da Milano, 170 km da Lecco e 200 km da Bergamo.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni