Lecco

Famosa per aver dato i natali ad Alessandro Manzoni, Lecco è una città che sorge lungo le sponde del Lago di Como e vanta un patrimonio storico davvero unico.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Lecco è una cittadina affacciata sul Lago di Como che è conosciuta a livello internazionale non solo per le sue bellezze paesaggistiche ma anche per aver dato i natali allo scrittore Alessandro Manzoni. Proprio qui, infatti, Manzoni oltre ad aver trascorso la sua infanzia ha deciso di ambientare il suo famoso romanzo “I Promessi Sposi”. La città si trova in uno dei vertici del Triangolo Lariano, ovvero la terra compresa tra i due rami del Lago di Como, che è noto anche come Lago di Lario.

Lecco era un tempo un piccolo villaggio mentre ora è una pittoresca cittadina circondata da colline e da verdi catene montuose, come il gruppo delle Grigne e il Resegone. Nel Medioevo, subito dopo la Pace di Costanza, Lecco è entrata a far parte del Ducato di Milano per poi passare sotto il dominio spagnolo con Carlo V che ha trasformato la città in una roccaforte militare. Nell’Ottocento, durante la dominazione austriaca, Lecco ha attraversato un periodo florido dal punto di vista architettonico con la costruzione di palazzi e portici in stile neoclassico.

Lecco è una cittadina che ha saputo conservare il fascino di un tempo e che sa conquistare i suoi visitatori grazie alle sue strade strette e acciottolate, agli splendidi edifici e alle antiche chiese. Il suo centro ha molto da offrire dal punto di vista storico e culturale, mentre i suoi dintorni permettono di organizzare attività all’aria aperta ed escursioni a piedi o in bicicletta.

Cosa vedere a Lecco

La visita alla città di Lecco comincia dal suo affascinante centro storico che permette di ammirare a piedi numerose bellezze architettoniche. Da piccolo borgo chiuso all’interno di mura cittadine, Lecco è diventata una pittoresca località affacciata sulla sponda orientale del Lago di Como. Qui ora è possibile trascorrere interessanti giornate alla scoperta del suo centro storico, rilassarsi nel lungolago oppure intraprendere gli itinerari per escursioni presenti nei territori circostanti.

Basilica di San Nicolò

1Vicolo Canonica, 4, 23900 Lecco LC, Italia

La Basilica di San Nicolò è stata costruita nel XVIII secolo sui resti di una precedente chiesa duecentesca ed è intitolata a San Nicolò patrono dei naviganti e dei barcaioli. La Basilica si presenta in stile neoclassico con l’interno suddiviso in tre navate con cappelle laterali che conservano opere di grande pregio. Oltre agli affreschi di scuola giottesca, come l’Annunciazione e la Deposizione, qui è possibile ammirare una fonte battesimale del 1596 e parti della precedente chiesa romanica.

Accanto alla Basilica si trova il suo campanile, chiamato “Il matitone” che è alto ben 96 metri e per questo si presenta come uno dei campanili più alti d’Italia. È possibile salire in cima al campanile per ammirare una meravigliosa vista sulla città, sul Lago e sui territori circostanti.

Ponte Azzone Visconti

Il Ponte Azzone Visconti, conosciuto anche come Ponte Vecchio, è uno dei simboli della città di Lecco, tanto da essere stato nominato anche da Alessandro Manzoni nell’incipit dei Promessi Sposi. Il viadotto è stato costruito tra il 1336 e il 1338 per attraversare il fiume Adda e migliorare le comunicazioni tra Lecco e il Ducato di Milano, per questo si presenta come uno delle testimonianze di ingegneria più importanti dell’epoca.

Nel XIX secolo l’opera è stata restaurata e sono stati eliminati i tre ponti levatoi in legno e le torrette che erano stato costruite a scopo difensivo. Il ponte si può attraversare a piedi e uno dei momenti migliori per ammirarlo è la sera quando tutti i suoi 18 archi vengono illuminati.

Villa Manzoni

3Via Don Guanella, 1, 23900 Lecco LC, Italia

Villa Manzoni è il luogo in cui Alessandro Manzoni ha trascorso l’infanzia, l’adolescenza e la prima giovinezza, come lui stesso ha scritto nell’introduzione a “Fermo e Lucia”. L’edificio vanta una struttura neoclassica, con facciata in pietra arenaria, e all’interno un cortile circondato da un portico che ospita la cappella dell’Assunta. Qui è stato sepolto il padre dello scrittore, Don Pietro Manzoni, morto nel 1807.

Ora la villa ospita il Civico Museo Manzoniano dove sono esposti non solo mobili e oggetti dell’epoca ma anche prime edizioni del romanzo letterario del Manzoni. Gli altri piani della villa ospitano la Galleria d’arte comunale, la Biblioteca specializzata dei Musei Civici e la fototeca.

Lungolago di Lecco

4Lungolario Luigi Cadorna, 4, 23900 Lecco LC, Italia

Durante una visita a Lecco è doveroso trovare il tempo per visitare il suo bellissimo Lungolago che in ogni stagione dell’anno regala splendidi panorami. Il lungolago si estende per diversi chilometri lungo la zona costiera che va da S. Stefano fino al monumento ai Caduti.

Per i più piccoli sono presenti aree gioco e zone immerse nel verde dove è possibile cercare un po’ di fresco in estate. Uno dei punti più suggestivi è sicuramente il porto cittadino, realizzato per volontà dell’Imperatrice Maria Teresa d’Austria.

Nelle giornate più belle e calde è anche possibile fare il giro in battello del lago oppure rilassarsi in una delle spiagge. Gli amanti degli sport acquatici potranno provare diverse attività come canoa, windsurf, kitesurf, immersioni, sci nautico e vela.

Santuario di Nostra Signora della Vittoria

5Via Trieste, 2, 23900 Lecco LC, Italia

Il Santuario di Nostra Signora della Vittoria è un edificio religioso costruito verso la fine del 1918 in memoria dei caduti della Grande Guerra. L’architetto dei lavori è stato l’ingegnere Pietro Amigoni che ha realizzato una chiesa in stile neoromanico con una facciata a capanna.

L’interno, invece, presenta un’unica navata con cappelle laterali ed è semplice ed essenziale. Il campanile alto circa 61 metri ospita una campana che suona ogni giorno alle sette di sera per commemorare le vittime della guerra.

Palazzo delle Paure

6Piazza XX Settembre, 22, 23900 Lecco LC, Italia

In Piazza XX Settembre, cuore della città di Lecco, è possibile visitare il Palazzo delle Paure che era stato costruito nel 1905 come sede dell’Intendenza della Finanza. Attualmente l’edificio ospita esposizioni temporanee, mostre e collezioni di opere di importanti artisti locali.

Al terzo piano, invece, si trova l’Osservatorio Alpinistico Lecchese, uno spazio espositivo permanente dedicato alla montagna e alle imprese degli alpinisti lecchesi. L’Osservatorio è un sito moderno che presenta in maniera interattiva la storia dell’alpinismo dalle sue origini ai giorni nostri.

Palazzo Belgiojoso

7Corso Giacomo Matteotti, 32, 23900 Lecco LC, Italia

Palazzo Belgiojoso (o Belgioioso) è un edificio di fine Settecento che è stato costruito dal marchese Giacomo Locatelli sui resti di un preesistente complesso. Il Palazzo ha la classica pianta a ferro di cavallo con un giardino interno. Attualmente il complesso ospita il Museo di Storia Naturale, il Museo Archeologico e il Museo Storico.

Quest’ultimo, in particolare, espone una collezione di documenti, delle armi e delle divise riguardanti la storia moderna e contemporanea del territorio di Varese. Nella zona dell’ingresso sono presenti dei medaglioni, risalenti all’Ottocento, che rappresentano i principali protagonisti dei Promessi Sposi.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Lecco

Lecco è una cittadina accogliente e ospitale che offre ai suoi visitatori diverse tipologie di alloggio. Dai campeggi alle comode stanze d’hotel, dagli accoglienti B&B agli appartamenti, la città vanta sistemazioni adatte a diverse tipologie di visitatori. La zona del lungolago è una delle più belle dove soggiornare, dato che qui si trovano anche numerosi bar e ristoranti dove assaggiare ottimi piatti della cucina locale.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Lecco

Hotel
NH Lecco Pontevecchio
Lecco - Via Azzone Visconti 84Misure sanitarie extra
8,6Favoloso 2.636 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Moderno
Lecco - Piazza Armando Diaz 5
7,1Buono 803 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
HLL Hotel Lungolago Lecco
Lecco - Lungolario Luigi Cadorna 20Misure sanitarie extra
8,1Ottimo 760 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come raggiungere Lecco

Lecco è una città che si può facilmente raggiungere sia auto che in treno. Da Milano la città è raggiungibile in auto tramite la SS36 nord fino all’uscita Lecco. Chi proviene da est (Bergamo) deve viaggiare prima lungo la SS342 e poi lungo la SS36. Chi proviene da Sondrio, invece, può percorrere la SS dello Stelvio/SS38 e la SS36 del Lago di Como e dello Spluga.

Lecco vanta anche una stazione ferroviaria che è facile raggiungere dalle principali città della Lombardia come Milano, Como, Bergamo e Sondrio. Essendo affacciata sul lago di Como, Lecco è raggiungibile anche tramite un suggestivo viaggio in battello dalle altre città del lago. L’Imbarcadero di Lecco si trova in pieno centro storico, pertanto è comodo per chi desidera soggiornare in centro città.

Lecco è ben collegata anche ai tre principali aeroporti lombardi. L’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio dista circa 42 km ed è possibile raggiungerlo prendendo il treno da Lecco sino alla stazione di Bergamo. Una volta lì è presente lo shuttle bus di ATB sino allo scalo aeroportuale. Per raggiungere gli Aeroporti di Linate e Malpensa è possibile prendere un treno dalla stazione di Lecco fino alla Stazione Centrale di Milano; una volta lì è necessario prendere un autobus verso l’aeroporto desiderato.

Meteo Lecco

Che tempo fa a Lecco? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Lecco nei prossimi giorni.

lunedì 26
11°
21°
martedì 27
12°
22°
mercoledì 28
12°
19°
giovedì 29
14°
19°
venerdì 30
13°
17°
sabato 1
12°
22°

Dove si trova Lecco

Lecco è una cittadina della Lombardia che sorge nel tratto terminale del ramo orientale del Lago di Como. La città dista 32 km da Como, 50 km da Milano e 90 km da Brescia.

Vedi gli alloggi in questa zona

Approfondimenti

Lago di Como

Lago di Como

Grazie ai suoi bellissimi panorami naturali e al suo patrimonio storico e architettonico il Lago di Como è considerato una vera e propria perla della nostra penisola.
Leggi tutto

Cosa vedere in provincia di Lecco

Varenna

Varenna

Varenna è un affascinante paesino che si trova affacciato sul Lago di Como e per la sua bellezza è noto come “il diamante del Lago di Como”.
Piani Di Bobbio

Piani Di Bobbio

Piani di Bobbio è una splendida località sciistica della Lombardia dove gli amanti degli sport invernali possono praticare attività come scii alpino, scii di fondo e snowboard.

Località nei dintorni