Lago d’Iseo

Il Lago di Iseo è una destinazione tutta da scoprire grazie alle sue splendide cittadine, al fantastico ambiente naturale e all'ottimo patrimonio gastronomico!
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Il Lago d’Iseo, noto anche come Lago Sebino, è un lago lombardo che si trova nella zona più meridionale della Val Camonica e rientra nei territori delle province di Brescia e Bergamo. Meno famoso rispetto ad altri laghi lombardi (come il Lago di Como e il Lago di Garda) questo specchio d’acqua custodisce un patrimonio naturale eccezionale, tanto che dal 2018 la parte settentrionale del lago (chiamata Alto Sebino) rientra all’interno della biosfera UNESCO della “Valle Camonica – Alto Sebino”.

La principale attività del Lago è il turismo dato che questi territori possono essere frequentati durante tutto l’arco dell’anno, ma è soprattutto il periodo che va da maggio a settembre che richiama il maggior numero di turisti. In particolare, sono soprattutto gli amanti degli sport acquatici (canottaggio, nuoto, windsurf, pesca, attività subacquee) e della nautica da diporto ad apprezzare il Lago di Iseo. La nautica è una tradizione di lungo tempo tanto che a Sarnico, cittadina che sorge lungo le sponde del Lago, nel 1842 è stato fondato il cantiere italiano Riva, importante produttore di imbarcazioni di lusso.

Il clima e l’ambiente del Lago favoriscono le coltivazioni di ulivi, vigne e frutteti specialmente lungo la sponda bergamasca. In particolare, l’area compresa tra la Franciacorta e la Valle Camonica è denominata Riviera degli ulivi del Lago d’Iseo. Il lago è anche famoso per la sua ottima cucina e il patrimonio enogastronomico. Qui in molti ristoranti tipici è possibile assaggiare piatti locali come i cansonsei (ravioli ripieni di uova), l’ottima polenta, il pesce di lago arrostito o ripieno e i formaggi prodotti in questo territorio (taleggio, formaggelle, robiole), il tutto accompagnato dall’ottimo vino della Franciacorta.

Cosa vedere al Lago d’Iseo

Il territorio del Lago di Iseo è ricco di cittadine e di piccoli borghi che sono custodi di un patrimonio storico davvero antico. Prendetevi del tempo per visitare con tranquillità queste località per scoprire appieno il loro patrimonio storico, archeologico e gastronomico.

Ecco una mini-guida alle località più belle del lago di Iseo e alle attrazioni che dovete assolutamente visitare!

Iseo

Iseo è considerato il centro turistico più importante del Lago. La città si trova lungo la sponda orientale e vanta un centro storico medioevale ben conservato con strette stradine e case torri. Cuore del paese è Piazza Garibaldi caratterizzata da edifici storici e portici che ospitano negozi e locali.

Qui è possibile ammirare anche il primo monumento eretto in Italia in onore di Garibaldi (1883), la chiesa di Santa Maria del Mercato e il Palazzo dei Grani sede del Municipio (1830), opera dell’architetto Vantini. Su una struttura rocciosa che domina dall’alto il paese si trova il Castello Oldofredi (XII secolo), un’antica roccaforte che attualmente è sede del Museo delle Due Guerre.

Da non perdere una visita alla Chiesa di Santa Maria del Mercato (XIV secolo) e alle frazioni di Clusane, famosa per il piatto locale della “tinca al forno”. Da Iseo, inoltre, è possibile partire per percorrere in bicicletta il giro del Lago di Sebino in bici. Il percorso che si estende per circa 62 km vanta tratti di pista ciclabile ma anche strade carrabili e tratti sterrati.

Sulzano

Altro paese della sponda bresciana è Sulzano che è il luogo da cui partono i collegamenti con Monte Isola, l’isola lacustre più grande d’Italia. La città è la destinazione ideale per tutti coloro che vogliono coniugare relax e attività all’aria aperta. Il suo piccolo e raccolto borgo antico, infatti, custodisce antiche tradizioni e botteghe di un tempo, mentre i boschi circostanti offrono la possibilità di organizzare escursioni nel verde. In estate coloro che cercano relax possono prendere il sole nelle diverse spiagge che si affacciano sul Lago.

Una tappa da non perdere è il Santuario di Santa Maria del Giogo che si trova a 968 metri d’altitudine lungo l’antica strada che collegava il Sebino a Brescia. Dal santuario si può godere di una vista mozzafiato sia sul Lago d’Iseo che sulla Val Trompia. Sulzano è diventata particolarmente famosa nel 2016 quando qui è stata realizzata l’installazione “The Floating Piers“, ovvero una passerella galleggiante che collegava la città alla località di Monte Isola che si trova al centro del Lago.

Pisogne

Spostandosi verso nord si può trovare Pisogne, una cittadina le cui origini risalgono all’epoca romana. La sua strategica posizione ha reso Pisogne una località di transito dei commercianti che viaggiavano tra Brescia e la Val Camonica.

Il suo centro storico è piccolo e ben conservato e ha il suo fulcro in Piazza Mercato, dove si trovano storici edifici come la Torre del Vescovo risalente al XIII secolo. Da non perdere una visita anche alla Chiesa di Santa Maria della Neve che custodisce affreschi realizzati da Romanino, il pittore più importante del Rinascimento bresciano.

Lovere

Considerato uno dei borghi più romantici del Lago di Iseo, Lovere è un paese dal grande fascino che sa conquistare tutti i suoi visitatori. Situata nella parte più settentrionale del Lago, Lovere custodisce storici edifici, antiche chiese e un’importante Galleria dell’Accademia.

Fulcro della città sono Piazza XIII Martiri e il bellissimo lungolago che ospita il porto turistico cittadino. Da non perdere una visita alla Torre Civica, la cui terrazza panoramica regala una vista stupenda sul Lago d’Iseo, e alla Basilica di Santa Maria in Valvendra risalente al XV secolo. Infine, è consigliato visitare la Galleria dell’Accademia Tadini che ospita opere di grandi artisti come Antonio Canova, Tiepolo, Bellini e Hayez.

Monte Isola

Monte Isola è un comune che sorge in un’isoletta in mezzo al Lago di Iseo. Monte Isola non è solo la più grande isola lacustre in Italia ma anche l’isola abitata più grande dei laghi europei. Qui verde vegetazione della macchia mediterranea circonda borghi caratterizzati da case in pietra, strette viette acciottolate, antiche chiese e piccoli negozi. Nell’isola non circolano mezzi motorizzati e l’accesso è consentito solo tramite traghetti che partono da varie località della sponda sia bergamasca (Sarnico, Tavernola, Lovere) sia bresciana (Iseo, Sulzano, Sale Marasino).

Nel punto più alto, a circa 600 metri d’altitudine, si trova il Santuario della Madonna della Ceriola, luogo che regala una bellissima vista su tutto il Lago. La pianta della fortezza è quadrangolare con torri semicircolari, mentre nella parte centrale si innalza una torre cilindrica. Monte Isola è una tappa da toccare per tutti coloro che amano fare escursioni e itinerari in mezzo alla natura dato che qui sono presenti sentieri di diversa lunghezza e difficoltà. Una volta nell’isola, inoltre, è impossibile perdere una visita all’affascinante borgo di Peschiera Maraglio che è considerato uno tra i più belli d’Italia. Qui il tempo sembra essersi fermato: è bello camminare tra le sue stradine circondati da case di pescatori e dalle numerose sardine stese al sole ad essiccare.

Sarnico

Anche la sponda bergamasca del Lago offre numerose località di grande interesse come Sarnico, una piccola e affascinante cittadina che vanta uno lungolago davvero affascinante che si collega con quello di Paratico, località del versante bresciano. Tra le cose da vedere in città non è possibile mancare una visita alla Pinacoteca Gianni Bellini che ospita circa 200 opere di grandi artisti, tra cui una tela di Palma il Giovane. Altri siti di interesse sono: l’antica Chiesa di San Paolo e la vicina torre dell’orologio. Sarnico è anche famosa per la presenza di numerose ville liberty che si affacciano sul Lago e sono circondate da splendidi giardini.

Riva di Solto

Riva di Solto è uno dei paesi meno conosciuti ma allo stesso tempo uno dei più affascinanti di tutto il Lago d’Iseo. Il fatto che sia poco inflazionato ha reso Riva di Solto una cittadina che ha saputo mantenere intatto il suo aspetto di borgo di pescatori tranquillo e autentico. Il suo bellissimo Lungolago che è stato da poco ristrutturato si presta per tranquille passeggiate, mentre il centro storico è testimonianza diretta delle antiche origini della città. Qui camminando tra stradine medioevali, antiche botteghe e il piccolo porticciolo è possibile fare un vero e proprio viaggio indietro nel tempo. Da non perdere una visita al famoso “Orrido del Bogn”, una caletta della costa circondata da alte pareti rocciose. Questa zona è molto frequentata in estate da coloro che amano tuffarsi dalle alte scogliere.

Come spostarsi

Le sponde del Lago d’Iseo sono percorse da autobus di linea della compagnia Arriva che collegano le diverse località. In estate però il traffico lungo le sponde del Lago può essere davvero intenso, così in alternativa ai trasporti via terra sono presenti anche trasporti via lago. I battelli di linea permettono il collegamento tutto l’anno tra le città di Sulzano, Sale Marasino, Iseo, Monte Isola, Tavernola e Predore; mentre da fine marzo ad ottobre i collegamenti si ampliano a tutte le altre destinazioni del lago.

I collegamenti da e per Monte Isola sono garantiti tutti i giorni dai porti di Sulzano e Sale Marasino anche grazie alle linee “Navigazione Lago d’Iseo”. Infine, è possibile servirsi anche della compagnia Barcaioli Monte Isola Service che organizza diverse escursioni e crociere alla scoperta del lago e delle sue bellezze.

Lago d’Iseo, dove dormire in zona

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Lago d’Iseo utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati in zona Lago d’Iseo

Hotel
Hotel Miranda
Riva di Solto - Via Cornello 8
8,5Favoloso 1.697 recensioni
Prenota ora
Hotel
Relais I Due Roccoli
Iseo - Via S. Bonomelli - Località InvinoMisure sanitarie extra
9,3Eccellente 1.317 recensioni
Prenota ora
Hotel
Relaisfranciacorta
Corte Franca - Via Manzoni 29Misure sanitarie extra
8,4Ottimo 1.245 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Dove si trova Lago d’Iseo

Il Lago di Iseo si trova nella Lombardia orientale, esteso tra le provincie di Brescia e Bergamo. Il suo principale immissario è il fiume Oglio e all'interno custodisce più di 500 specie animali differenti. Il lago d'Iseo può essere comodamente raggiunto in auto grazie alla rete stradale che costeggia il lago, oppure tramite la rete ferroviaria con le linee Brescia-Iseo-Edolo e Rovato-Iseo.

Località nei dintorni